Vai alla home di Info Cilento  Vai a InfoCilento TV  Vai a InfoCilento Radio  Vai a InfoCilento Giovani
Aggiungi InfoCilento alle tue cerchie   Visita il profilo Linkedin   Visita la pagina Instagram di InfoCilento
InfoCilento RSS
 Acquista questo spazio pubblicitario
Shopping e Turismo - Cilento in Vetrina

 

 

 
 
Il museo del mare di Pollica ospita "In un mare di scienza"
31/07/2012 09:10

Il Museo Vivo del Mare di Pioppi insieme ad altri importanti partners come la Città della Scienza di Napoli, Legambiente, il Teatro Le Nuvole e l’Unione Italiana Ciechi, scende in spiaggia per accompagnare l’estate dei migliaia di bagnanti che affollano le marine del Comune di Pollica,Pioppi, Acciaroli e Ascea durante la stagione estiva.

Dal 3 al 12 agosto 2012, con “In un Mare di Scienza” viene proposta una grande festa della scienza, del mare e dell’ambiente ricca di laboratori didattici tra arte e scienza e visite spettacolo sorprendenti.

Educare, emozionare, divertire, sorprendere sono le parole chiave di questo programma che vede insieme biologi marini e artisti per coinvolgere il pubblico in un viaggio alla scoperta dei tanti affascinanti volti del mondo marino. Questi alcuni titoli dei tanti laboratori che si terranno lungo tutto l’arco della giornata per tutta la manifestazione: Parola di pesce, in cui si  esplora il mondo della comunicazione nel mondo marino; Le onde del mare in musica, nel quale, immaginando il mare come un grande condominio dove si avvicendano storie di amori e gelosie, attraverso una delle più celebri canzoni del ‘700. O’Guarracino,si va alla scoperta dei più assidui “frequentatori” dell’ambiente marino del nostro mediterraneo; con “Ad ognuno il suo stile, un giorno da polpo”, i giovani visitatori vengono guidati con un racconto attraverso le caratteristiche di questo mollusco cefalopode, il polpo, seguendolo nel corso della sua strepitosa giornata fatta di nuotate tra i ciuffi di Posidonia oceanica, lotte con murene, ricerca di nascondigli perfetti e di cambiamenti di colore strepitosi.

L’idea forte è quella di differenziarsi da tutte le proposte di animazioni delle stazioni balneari, offrendo un programma di alto profilo culturale, volto all’educazione ambientale conservando però le caratteristiche di gioco e divertimento che la stagione estiva e il momento della vacanza richiedono.

Le attività avvengono all’interno e all’esterno del Museo Vivo del Mare e in una serie di postazioni lungo la marina di Pioppi, Acciaroli e Ascea (alberghi e stabilimenti balneari), che si trasformano in piazze della scienza, come luoghi di confronto e di gioco, di scambio di esperienze che tendono a favorire la socializzazione e la partecipazione sociale ad uno sviluppo sostenibile del territorio.

 

Accanto ai laboratori didattici viene proposto un ricco calendario di eventi speciali.

- Viaggio al buio nel mondo marino

Evento speciale che si ripeterà ogni sera alle 21.00 è il Viaggio al buio nel mondo marino, un modo unico di percorrere le vasche dell’Acquario, accompagnati al buio da guide non vedenti dell’Unione Italiana Ciechi della sezione di Salerno, attraverso un percorso sensoriale e fortemente emozionale di 30 minuti fatto di suoni, odori, assaggi e sensazioni tattili legate al mare, il tutto accompagnato dalla voce di Paolo Cresta e le musiche di Ciro Mattei  che  interpretano il mare con parole  tratta da grandi testi dedicati al mare e note ispirate ai venti, alle onde, agli abitanti del mare.

- unTITLED / GarbageShow, La video installazione unTITLED e la video-performance GarbageShow di Carolina Ciuccio & Sofia Scarano in calendario il 3 agosto alle 21.00 ironizzano sull’immane tragedia della crisi ambientale e della guerra dei rifiuti, mostrando ombre di persone che tentano di addomesticare, riciclare, il proprio sacco di spazzatura. Se nella video installazione sacchetti colorati, in random, appaiono e scompaiono al posto delle finestre creando sempre nuove combinazioni, nella performance sono le sagome delle artiste stesse che in tempo reale interagiscono con il video, diventandone parte integrante.

L’ audio creato per unTITLED è un ambiente sonoro plastico, una tammorriata suonata con gli stessi sacchetti utilizzati per il video, gonfi d’aria.

- In diretta dal profondo. Immagini, segreti, misteri e curiosità della vita nel nostro grande amico mare. Il 9 agosto ore 21 vi terrà lo slide show di Adriano Madonna, scrittore, giornalista e fotografo subacqueo, tra i primi dieci del mondo.

 

 

La manifestazione è a cura di Alessandra Drioli, responsabile delle Aree Espositive e delle Attività di Comunicazione Scientifica del Museo del Mare di Pioppi.

 

Il Museo Vivo del Mare di Pioppi è stato aperto al pubblico nel 1996 per forte volontà dell’allora Sindaco Angelo Vassallo e grazie agli sforzi dell’associazione MARE Nostrum e del Comune di Pollica. E’ ospitato presso il “Castello” Vinciprova e si trova in una posizione unica, affacciato sulla spiaggia di Pioppi. Il Museo ospita al suo interno una serie di vasche distribuite in tre sale. La peculiarità che lo contraddistingue è quella che in ciascuna delle vasche viene riproposto un tipico habitat marino caratteristico delle coste cilentane, che rappresentano una delle aree marine italiane di inestimabile bellezza e di maggior pregio ambientale e che hanno consentito da diversi anni al Comune di Pollica, grazie alle sue marine Pioppi ed Acciaroli, di ottenere il riconoscimento della Bandiera Blu dalla FEE (Foundation for Environmental Education) e le Cinque Vele di Legambiente.

 


Autore

Riproduzione riservata © InfoAgropoli

<< Torna alle ultime notizie



TAGS: Appuntamenti, mare, mondo, pioppi, marino, museo, scienza, video, laboratori, acciaroli, untitled, marine, vasche, comune, ambientale, viaggio
WEBCAM LIVE

Webcam precedente
Webcam successiva
 Acquista questo spazio pubblicitario

ULTIMI VIDEO
RUBRICHE