Vai alla home di Info Cilento  Vai a InfoCilento TV  Vai a InfoCilento Radio  Vai a InfoCilento Giovani
Aggiungi InfoCilento alle tue cerchie   Visita il profilo Linkedin   Visita la pagina Instagram di InfoCilento
InfoCilento RSS
 Acquista questo spazio pubblicitario
Shopping e Turismo - Cilento in Vetrina

 

 

 
 
Lettera aperta di SEL sugli appalti dei servizi di accoglienza e guida turistica
23/08/2012 13:54

In riferimento all’assegnazione record della gara d’appalto per l’affidamento provvisorio a cooperative e associazioni dei servizi di accoglienza e guida al castello e alle chiese del centro storico di Agropoli , l’amministrazione ha dimostrato di agire in modo non coerente ad una corretta e giusta attività di governo del paese. Con determina n. 294 del 31/07/2012si è stabilito di esperire a gara di appalto con modalità del prezzo piu’ basso l’ affidamento del servizio.

Il 1° agosto viene fatto pubblicare nell’albo pretorio del comune , pubblicazione n. 1146/2012 avviso per l’affidamento provvisorio a cooperative o Associazioni del servizio di accoglienza,  con fissazione alle ore 12,00 dell’otto agosto il termine ultimo per la presentazione dell’offerta.

Alle ore 12,00 dell’otto agosto , l’unica cooperativa a presentare l’offerta è  quella che si era proposta in via del tutto volontaria a svolgere il servizio .

Si ritiene che i tempi di pubblicazione  del bando siano avvenuti in circostanze circoscritte e in modalità non del tutto evidenti ( non si ha alcuna notizia del bando nella pagina dei Bandi e concorsi del sito del Comune di Agropoli , dove si possono consultare tutti i bandi esperiti fin d’ora dall’amministrazione scaduti e non) . E’ avvenuta la pubblicazione legale nella sezione dell’albo pretorio, anche se non piu’ consulatabile , indipendemente da ciò che la legge impone alle P.A. ( Legge n.69 del 2009)

Non si discute sull’utilità del servizio, ma forse si sarebbe potuta espletare la gara con tempestività e pubblicità diversa  garantendo la partecipazione di più soggetti a cui forse è stata negata la possibilità.

Una maggiore trasparenza avrebbe certamente garantito linearità e coerenza dello svolgimento della gestione pubblica.

Sembrerebbe calzante riportare l’aforisma di Andreotti quando asseriva “ pensare male è peccato, ma spesso ci si azzecca”

Aldo Romano

Segretario Sinistra Ecologia e Liberta’

 


Autore

Riproduzione riservata © InfoAgropoli

<< Torna alle ultime notizie



TAGS: Politica, servizio, gara, modalita, comune, pubblicazione, dell?otto, legge, bando, agropoli, piu?, bandi, l?affidamento, provvisorio, cooperative, pretorio
WEBCAM LIVE

Webcam precedente
Webcam successiva
 Acquista questo spazio pubblicitario

ULTIMI VIDEO
RUBRICHE